Wednesday, December 20, 2006

The Artist special


“Hurricane” Ivan Manuppelli è un giovane sbarbo poco più che ventenne, che conosce e si nutre di un sacco di cose che normalmente i poco più che ventenni neanche sanno esistere, almeno dalle mie parti. Roba sana e genuina come i vecchi b-movie, il garage rock psychobilly, gli horror comics della EC e naturalmente quelli underground americani. Frutto di queste sue passioni è The Artist, rivista da lui diretta che in questi giorni festeggia l’uscita nelle fumetterie di questo specialone fuoriserie tutto dedicato al nano Puck (mascotte della rivista) e ai suoi improbabili compagni. Più di 120 pagine di follie assortite partorite da eminenti scocomerati della matita (fra cui Hunt Emerson, Massimo Semerano, Foolbert Stourgeon, Pat Moriarity, David Vecchiato, Squaz e tanti altri) racchiuse dalla frizzante doppia cover di Paolo Bacilieri.


Partecipo alla sarabanda con “Evocazione!” storiella di 5 tavole con Obliquomo come guest star, e un’illustrazione gigante dinamicamente colorata dallo stesso Ivan.

4 comments:

puck il nano said...

puck ringrazia

il conte said...

CIAO SERGIO, TI FACCIO TANTISSIMI AUGURI DI BUONE FESTE. FANTASTICO L'OBLIQUOMO IN ABITI "CIVILI".
ANCHE SE INCUTE SEMPRE UN PO' DI TERRORE.
COME STA ANDANDO LA VENDITA DELL'OBLIQUOMUS IN FRANCIA?
CIAO
aLFONSO

ponkio said...

Delle vendite oltralpe per ora non ho notizie, ma so che hanno fatto una bella recensione su Radio France Inter.

Panettoni & pandori ankattè.

ponkio again said...

In argomento segnalo una recensione fransè appena scovata

http://www.actuabd.com/spip.php?article4536

opera di tal François Peneaud, Uno che ha Capito Tutto. Smack!