Thursday, September 10, 2009

The Last Match

L'ultimo Fiammifero è il nome della mostra che si terrà dal 12 al 19 settembre a Riga, in Lettonia.
Il curatore David Schilter ha invitato 200 artisti da tutto il mondo a illustrare un piccolo cartoncino dalle misure di una scatola di fiammiferi, che sarà appeso al muro proprio con un fiammifero.

200 artisti = 200 cartoncini sulla parete. L'intera mostra sarà contenibile in 7 scatole di fiammiferi e potrà così esser poi facilmente trasportabile in altre locations europee. Potete saperne di più e vedere tutti gli artisti partecipanti qui, mentre qua potete vedere tutti gli artworks.

Potevo forse dire di no? Appunto.
La mia italianissima caffettiera obliqua s'appresta quindi a ciondolare sulle pareti baltiche e non. Chissà, magari anche italiche. Nel frattempo state in riga. O se state a Oslo, o più probabilmente a Milano o Roma, la mostra sul Babau a cui partecipai con un dipinto sarà visibile in triplice sede in questi giorni anche lì. More info qui e qua.
----------------------
Update 16/9/09


Veduta generale della mostra. Altre foto visibili qui.
L'ultimo qui, lo giuro.

6 comments:

michele benevento said...

Figata senza epoca! E l'illustrazione e l'iniziativa... un sempre più tuo fan M.
Sarà poi buono l'obliqaffè?

sergio ponchione said...

cierto old young boy, miscela obliqua cientopecciento, direttm. dalle migliori piantagioni patafische. vienimi a trovare and you will taste it.

michele benevento said...

mmm... nummelofascio dire due volte... magari in occasione di un torinocommics allungo fino ad asti! Cos'è che mangiano gli astigiani?

sergio ponchione said...

bambini a parte? di tutto, di tipico al volo direi gli agnolotti, variante locale dei ravioli. cmq casomai accorci, da bologna asti è prima di torino ;)

thomas said...

belissima questa idea dei fiammiferi...

sergio ponchione said...

oggi te mando 1 bozza della cover cd